Istituto Comprensivo Di Lerici ISA 10

ISA 10 Istituto Comprensivo di Lerici
“A Lerici un muro di vento azzurro ci separa dal mondo” (F. Tonelli) P.zza Bacigalupi 6, 19032 Lerici (SP)
Tel. 0187967185 • email: spic806007@istruzione.it
PEC: spic806007@pec.istruzione.it • Cod. Mecc. SPIC806007
C.F. 90016630114
Primo premio provinciale "Scuola Digitale"

Giovedi 13 febbraio 2020, presso l'Istituto Cappellini-Sauro della Spezia, ha avuto luogo una "sfida" tra 11 scuole della Provincia: 6 del Primo ciclo e 5 del Secondo ciclo di istruzione.

La manifestazione è stata organizzata nell'ambito di un progetto ministeriale che promuove l'apprendimento e l'insegnamento della didattica digitale.L'Istituto Comprensivo di Lerici è approdato a questa fase con due progetti: uno della terza classe della Scuola primaria a tempo pieno "G. Mazzini" di Pugliola, sotto la guida della maestra Fabiano Rosanna ed uno, trasversale, da gruppi delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado, coordinati dalle professoresse Roberta Guareschi ed Elisabetta Zanello.

I venti piccoli informatici di terza classe hanno presentato un lavoro di animazione digitale intitolato "Le 4 stagioni", da loro completamente ideato, costruito e realizzato. Gli alunni hanno lavorato alla costruzione dell'idea, dei personaggi, degli sfondi. Hanno acquisito le immagini, proprio come mini tecnici digitali, ottenendo un consenso pieno da parte della giuria composta da personalità di estrema competenza in materia di didattica come Angela Sugliano, professoressa dell'Università di Genova, Graziella Rossi dell'Ufficio didattico regionale, Gloria Rossi dell'Ufficio scolastico provinciale e Davide Marino del distretto ligure per le tecnologie marine. I criteri di valutazione erano tecnologia, didattica,creatività e originalità: i piccoli studenti della Scuola primaria di Pugliola hanno eccelso in tutti i parametri, aggiudicadosi anche il premio della giuria giovani, composta dagli altri studenti approdati alla fase finale del premio.

Annalisa Rossi, referente provinciale del premio, commenta così la vittoria dei piccoli lericini: "L'obiettivo è quello di valorizzare il lavoro dei docenti, volto ad approfondire la famosa quarta competenza fondamentale, che è quella del pensiero computazionale"

L'altro progetto in gara, realizzato dalle professoresse Roberta Guareschi ed Elisabetta Zanello all'interno di un laboratorio pomeridiano di robotica con gruppi di  studenti di classe terza della Scuola secondaria di primo grado, ha realizzato dei robot costruiti con i Lego.

L'Istituto da anni lavora sulla didattica basata sulle STEAM, partecipando a progetti europei Erasmus plus ed ha aderito a reti sulla robotica educativa.

 

 

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.